Il punto di riferimento del 3D nel ❤ della Brianza

CASE STUDY | Cosmetici solidi naturali: stampa 3D e colate siliconiche

cosmetici nymphe 3d

È una delle nostre case history più particolari, perché per una volta non vi mostriamo un prodotto stampato in 3D, bensì un prodotto cosmetico (e anche di design), ma che per poter essere realizzato, è dovuto in qualche modo passare per la stampa 3D.

Dicci la verità: benché tu abbia sempre associato le tecnologie additive a settori come l’aerospace, l’automotive, la meccanica o il settore dentale, di sicuro non le hai mai pensate come riconducibili al campo della cosmesi. Fidati, possono nascere dei progetti davvero molto interessanti. Come quello dell’azienda Nymphe Beauty: un progetto nato dalla combinazione di stampa 3D e colate siliconiche (e non solo!).

PROFILO AZIENDA

Veniamo alle presentazioni. Nymphe è un’azienda brianzola che si occupa della creazione e della commercializzazione di cosmetici solidi.

Ciò che però differenzia Nymphe dalle aziende concorrenti, sono la filosofia e l’etica aziendale, incentrate su un profondo rispetto dell’ambiente, ma anche sulla realizzazione di prodotti biologici e naturali, non testati sugli animali, completamente vegani e, soprattutto Made in Italy.

Perché Nymphe è amica dell’ambiente? In primis perché i cosmetici solidi sono costituti da un decimo di acqua rispetto ai cosmetici liquidi, ma anche perché gli ingredienti e i coloranti utilizzati sono naturali e biodegradabili.

Anche dal punto di vista del packaging, i prodotti Nymphe si distinguono per utilizzare solo materiali riciclabili e riutilizzabili: viene sviluppato da un’azienda virtuosa che lavora con One Tree Planted, un’associazione no profit internazionale che si occupa di rimboschimento in tutto il mondo, ovunque ce ne sia bisogno.

I cosmetici solidi di Nymphe, inoltre, contengono oltre il 97% di ingredienti naturali, senza siliconi, parabeni, detergenti solfati né petrolati.

Prodotti con metodo antico, ovvero della fusione e della miscelazione artigianale, i cosmetici solidi di Nymphe vengono venduti in un comodo Travel Kit, ovvero una scatola compatta e di design, pensata per essere portata con facilità in borsetta o in uno zaino. All’interno sono contenuti 4 cosmetici solidi: shampoo solido, balsamo solido, bagnoschiuma solido e burro corpo solido.

Il Travel Kit è disponibile in 3 fragranze differenti: Rosa Amansii (rosa canina), Argania Spinosa e Palo Santo.

Profilo Instagram

www.instagram.com/nymphe_beauty/

Sito web

www.nymphebeauty.com

Mail

hello@nymphebeauty.com

Logo

logo nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot
nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot

ESIGENZA DEL CLIENTE

La volontà del cliente era quella di creare fisicamente il prodotto. O meglio: avendo già il know-how e il personale addetto alla fusione e alla miscelazione degli ingredienti per creare i cosmetici solidi, il cliente si è trovato con la necessità di avere 4 stampi differenti (uno per ognuno dei 4 cosmetici) in cui colare.

Inoltre serviva anche qualcosa che completasse il packaging esterno, ovvero una sorta di divisorio per mantenere ferme le 4 saponette all’interno della scatola.

PROGETTO E REALIZZAZIONE

Va da sé la soluzione più pratica, veloce ed economica che si potesse pensare: stampa 3D e colate siliconiche. Sì, perché come abbiamo già detto nel case study del lampadario stampato in 3D, le tecnologie additive non sono un prodotto, bensì un mezzo.

È per questo che, in questo caso, la stampa 3D sia addirittura combinata con un altro metodo di produzione per ottenere il prodotto finale.

La soluzione a cui abbiamo pensato infatti consiste nella stampa 3D del “positivo” dello stampo per colata (quello cioè dove il cliente avrebbe poi colato le miscele cosmetiche). Una volta ottenuto, abbiamo realizzato lo stampo per colata, a sua volta con una colata siliconica. Ma ora ti spieghiamo meglio.

LA PROGETTAZIONE

Il cliente ci ha consegnato solo il file 3D dei 4 singoli cosmetici. Da qui abbiamo realizzato il disegno 3D dei 4 positivi degli stampi per colata (seconda foto qui sotto), uno per ognuno dei tipi di cubetto.

Ogni modello di positivo dello stampo contiene 50 vani, con i numeri 1, 2, 3 e 4 impressi al proprio interno.

STAMPA 3D E COLATE SILICONICHE

Una volta approvati i file 3D in formato STL, abbiamo realizzato i Gcode per le stampanti 3D a filamento Sharebot QXXL, Sharebot Q e Sharebot XXL Plus e avviato la stampa dei 4 pannelli, ognuno dei quali ha richiesto poco più di 30 ore di stampa.

Come materiale abbiamo scelto il PLA (acido polilattico): servendo solo come positivo per la colata, non si è presentata la necessità di realizzarlo con materiali più tecnici, performanti e costosi.

Eccoci dunque alla colata. Dopo aver provato in passato diverse gomme siliconiche, possiamo affermare che quella con cui ci troviamo meglio sia la gomma siliconica di Resin Pro. Creata quindi la miscela di gomma e catalizzatore, abbiamo versato il composto all’interno del positivo dello stampo e abbiamo aspettato circa 12 ore per una completa solidificazione.

GLI STAMPI SILICONICI

Passate le 12 ore di attesa, abbiamo quindi estratto dal positivo i veri e propri stampi da colata.

FUSIONE E MISCELAZIONE ARTIGIANALE

A questo punto la palla è passata al cliente, che ha miscelato i vari ingredienti – che ricordiamo essere naturali e biologici -, i vari olii essenziali e i coloranti, e li ha colati all’interno dei vani degli stampi siliconici fino a ottenere un totale di 1000 Travel Kit.

PICCOLA PRODUZIONE IN SERIE 3D

Prima di passare all’analisi dei vantaggi, un’ultima lavorazione da citare è quella dei 1000 divisori stampati in 3D con materiale PLA alluminio di Eumakers. Come si può notare sia dal modello 3D (realizzato da noi di 3D Store Monza), sia dalla foto in stampa, ognuno di questi divisori separa i 4 cosmetici solidi all’interno della scatolina, e allo stesso tempo li tiene fermi. I fori sono pensati per far scolare eventuali residui di acqua dopo l’utilizzo.

VANTAGGI RISCONTRATI

Creare 4 stampi per colata con metodi tradizionali, avrebbe avuto un costo di circa 35000 euro. A cui si sarebbe aggiunto il costo di 15000 euro per lo stampo dei divisori. Inoltre il cliente avrebbe dovuto considerare i costi del materiale da colata per realizzare anche i 1000 divisori.

Grazie alla stampa 3D, invece, abbiamo potuto creare i positivi degli stampi, e successivamente gli stampi stessi, con poche centinaia di euro.

Un altro grande vantaggio, come sempre, riguarda le tempistiche: realizzare tutto il lavoro con metodi tradizionali, avrebbe richiesto mesi di lavoro. Noi abbiamo potuto ridurre i tempi di attesa di diverse settimane, e di conseguenza il cliente ha potuto abbattere il time-to-market.

Infine ci siamo trovati nella condizione di dover modificare in corsa il disegno dei divisori, al fine di ottimizzare la quantità di materiale. Qualora il cliente avesse optato per i metodi tradizionali, questo avrebbe comportato la realizzazione di un secondo stampo solo per i divisori. E quindi altri 15000 euro.

LA TESTIMONIANZA

Chiara Motta, titolare del progetto e mente di Nymphe, si è espressa sul lavoro svolto: “Grazie a 3D Store Monza ho potuto vedere realizzato il mio progetto, toccarlo con mano. Finalmente, riducendo di netto costi e tempistiche, ho avviato il piccolo sogno che avevo nel cassetto da diverso tempo. Non resta che consigliare a tutti i cosmetici solidi di Nymphe: ne ha da guadagnare la pelle… e anche l’ambiente!”.

IL PRODOTTO FINITO

nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot
nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot
nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot

STAMPANTI 3D UTILIZZATE

Ecco i 4 modelli di stampante 3D a tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) utilizzati per la realizzazione del progetto: Sharebot QXXL, Sharebot Q e Sharebot XXL Plus per i positivi degli stampi da colata; la Creality Ender 5 Plus per la produzione in serie tramite stampa 3D dei divisori in PLA alluminio.
stampante 3d filamento sharebot qxxl 3d store monza
stampanti 3d filamento sharebot q 3d store monza
stampanti 3d filamento sharebot xxl plus 3d store monza
ender 5 nymphe stampa 3d colate siliconiche 3d store monza sharebot

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*