Il punto di riferimento del 3D nel ❤ della Brianza

Addio Parma: il Mecspe a Bologna a partire dal 2021

cover mecspe bologna

A partire dal 2021 parleremo di Mecspe di Bologna, e non più “di Parma”. Questo perché, dopo 20 edizioni (la 20esima sarà quella del 2020), la direzione di Senaf, società che organizza il Mecspe, ha saputo valorizzare la sua fiera e le tecnologie innovative, tra cui la stampa 3D, ivi ospitate, fino a cogliere la necessità di doversi trasferire alla ricerca di spazi più ampi e congeniali all’immenso flusso di visitatori, divenuto una costante negli ultimi anni.

Nel 2019, infatti, i numeri del Mecspe – la più grande fiera dell’innovazione e delle tecnologie manufatturiere e l’Industria 4.0 – sono stati impressionanti: 56.498 presenze professionali, 2.306 aziende espositrici, 12 saloni tematici. Un pacchetto che ha attirato migliaia e migliaia di visitatori, curiosi di ammirare ciò che le avanguardie della tecnologia hanno sfornato nell’ultimo anno: lo si è notato sin dall’uscita autostradale in prossimità delle Fiere di Parma, con fiumi di macchine incolonnate e persino ore di coda in entrambe le direzioni.

Spazi, quelli dei parcheggi e soprattutto dei 135.000 metri quadri dell’area espositiva, che hanno iniziato a essere stretti per Senaf, che ha presto espresso la volontà di trasferirsi in un luogo più adatto a una mastodontica manifestazione. Ed ecco, quindi, il futuro Mecspe di Bologna.

Così ha parlato Ivo Nardella, amministratore delegato di Senaf, ai microfoni di Repubblica: Mecspe nel 2021 entrerà nel suo 21esimo anno di età e abbiamo programmato già in questi anni un percorso di internazionalizzazione e di espansione della manifestazione, per cui la scelta del quartiere fieristico di Bologna è una naturale conseguenza di questa strategia. La regione Emilia Romagna e i suoi distretti rimangono centrali per la fiera, lasciamo Parma con la consapevolezza e l’orgoglio dell’ottimo lavoro fatto fin qui insieme al management di Fiere di Parma e alle realtà associative nazionali che hanno supportato lo sviluppo della nostra manifestazione”.

E a proposito di Mecspe, ricordatevi che la Sharebot MetalONE, stampante 3D a sinterizzazione metallica che abbiamo presentato proprio nell’ultima edizione della fiera, è disponibile in pre-order: le consegne partiranno da metà novembre 2019. Ben prima che il Mecspe emigri nella città petroniana…

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*